Minuta Stereo e la riscoperta della stereoscopia

La fotografia Stereoscopia ha permesso a milioni di persone di avventurarsi in viaggi fantastici attraverso la semplice visione di due fotogrammi accoppiati.

Il resto è quasi magia, e lascio a voi lettori la curiosità di scoprire i dettagli di questo particolare modo do fotografare.

Bene, l’architetto Dominik Oczkowski di Oczko Stereo vuole portare quell’esperienza a tutti con la nuova Minuta Stereo – una macchina fotografica stenopeica stereoscopica che scatta sia pellicole 35mm che 120 di medio formato.

Permette anche di regolare il “rialzo” del piano della pellicola per compensare gli orizzonti fuori asse e il keystoning. Il progetto è in fase di raccolta fondi su Kickstarter da questo mese di marzo.

minutastereo-bits.jpg.optimal-1024x477 Minuta Stereo e la riscoperta della stereoscopia

La fotocamera ospita un paio di fori di spillo, che dovrebbero essere un equivalente di 50 mm quando si scattano immagini in formato quadrato su pellicola da 35 mm e un equivalente di 20 mm quando si scattano immagini panoramiche (presumibilmente 6×6 medio formato) con un ‘apertura di f/140.

Su un rullino da 35 mm, si ottengono 20-24 foto quadrate o 8 panoramiche.

Con un rullino di medio formato 120, si ottengono 6 foto quadrate.

minutastereo-bits-inside.jpg.optimal Minuta Stereo e la riscoperta della stereoscopia

La Minuta Stereo è annunciata come un “starter set economico” per rendere le riprese 3D su pellicola più accessibili a più persone e introdurle al mondo della fotografia stereoscopica.

La Minuta 3D sarà disponibile in due modi. Sia una macchina fotografica pre-costruita e pronta per l’uso in cui si deve solo caricare la pellicola, o come un kit fai-da-te di componenti tagliati al laser che si assemblano da soli.

MinutaStereo-Assembly.jpg.optimal-1024x682 Minuta Stereo e la riscoperta della stereoscopia

Oltre alla videocamera Minuta Stereo, c’è anche il visore Emulsia Stereo 3D, che ti permette di guardare facilmente le tue coppie di immagini in tutta la loro gloria 3D, davanti a un pannello luminoso o a un’altra fonte di luce forte.

E se hai scannerizzato le immagini nel tuo telefono, funzionerà anche con quello.

emulsia-stereo-1536x864.jpg.optimal-1024x576 Minuta Stereo e la riscoperta della stereoscopia

Per ora, però, se volete saperne di più sulla telecamera e sul visore, andate sul sito di Minuta Stereo

Fonte DIY Phot.